The Daily Puppy

mercoledì 20 luglio 2011

Dal rettore...

Ehilà!! Ciao a tutti! ecco qua un nuovo post di storia. nel prossimo passiamo di nuovo ad Aral e ci sarà da divertirsi! Non succede praticamente nulla in questo post ma se fate attenzione capirete di più il rapporto che ha il pacioso rettore con Nay'ar e Shaoran... detto questo... buona lettura ^-^

Appena posai i piedi sul pavimento di granito della mia stanza, chiesi ad Uno di avvertire il rettore che in 20 minuti io e Shaoran saremmo stati nel suo ufficio per fare rapporto.
“Ah, e avverti anche Sha, per favore”. Posai la clessidra sulla scrivania e cominciai a slegarmi i capelli,
“Nay, vai a farti prima tu la doccia o non arriverai mai!”
“Grazie Tomoyo, ora vado” presi dei vestiti puliti e andai a farmi la doccia.
Uscii dalla stanza 10 minuti dopo con i capelli bagnati raccolti con una pinza, avevo riposto gli stivali e l’armatura nell’anello che mi aveva fornito l’Accademia, e al loro posto c’erano una camicetta bianca, dei jeans e delle scarpe da ginnastica, look informale, insomma. Due colpi leggeri alla porta di Shaoran e Paffir e in men che non si dica mi ritrovai il fratellone accanto, anche lui in ‘borghese’ per così dire:
“Perché io?”
“E io ti dico… Perché no?”
“Nay’ar…”
“Okay, okay. Perché tu mi vuoi bene e dal rettore non ci si può andare da soli. E in più volevo staccare la spina, quindi ecco che la scelta più saggia sei tu. Ti voglio tanto bene fratellone.” mi guardò perplesso
“Certo, certo” disse incamminandosi, faceva il duro ma mi voleva bene, io lo sapevo.
Attraversammo la piazza in silenzio ascoltando lo scroscio della fontana, alcuni ragazzi stavano portando ancora via le sedie e questo fu spunto di conversazione: “Se avessimo organizzato noi la cerimonia sarebbe venuta meglio non credi? Per lo meno avremmo finito di mettere via già da un pezzo…”
“Se avessimo organizzato noi la cerimonia, io avrei molti lividi in meno e molto più fiatone… non so cosa sia peggio…” il bello con Shaoran era che non dovevi sforzarti di parlare. Certo era un po’ impulsivo e suscettibile ma sapeva leggere perfettamente l’atmosfera e, nei momenti giusti, era l’antidepressivo perfetto.
Arrivati al laboratorio di Uno, andammo dritti verso la porta segreta che conduceva all’immenso studio del rettore. Bussai ed attesi. La porta, come di consueto, si capovolse e noi fummo scaraventati all’interno della stanza:
“Ahia!”
“Uhuh, ragazzi! 20 minuti giusti… mi compiaccio uhuh!” mi alzai, tirai fuori la clessidra e gliela porsi:
“L’abbiamo presa signore, ecco il ‘Cuore della Scienza’ è tutto suo” lui contemplò la clessidra per qualche secondo poi la mise insieme alle altre reliquie.
“Signore, posso farle una domanda in tutta franchezza?”
“Entro certi limiti, Li”
“Certo, signore. Le volevo chiedere: perché non cambia porta? Non è piacevole prenderla sempre in testa!”
“Uhuh, mio caro ragazzo, e se cambiassi la porta… dove sarebbe il divertimento?” rimanemmo entrambi interdetti e ci guardammo, perplessi.
“Ora potete andare, stiamo ancora cercando la 4° reliquia quindi avrete del tempo in più questa volta per riposare. Usatelo… o forse no? Comunque sia, vi pregherei di avvertire gli altri 8 che domani alle 11 ci sarà un’assemblea in piazza. Non fate tardi.” Quello che aveva detto mi preoccupava…
“Signore, non era oggi la cerimonia?”
“Sì ma c’è un annuncio che devo fare e volevo che partecipaste tutti!” enigmatico come sempre
“Come vuole signore. Con permesso.” Facemmo un leggero inchino rispettoso e uscimmo dall’ufficio. Poi, ridendo e scherzando della caduta di Sha (e glissando abilmente sulla mia) ci avviammo ai nostri club.


Che ve ne pare? Vi siete accorti di niente? Spero di si! Comunque volevo ringraziare dei commenti che mi lasciate e dirvi che mi impegnerò al massimo per mantenere la cadenza della storia. Ora sto postando così di frequente per riprendere il tempo perduto ma penso che tra un po' tornerò alla cadenza settimanale... vederemo ^-^.
Ciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaoooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!

1 commento:

  1. un pezzo alla settimana nn va bene!!!!!!
    come minimo dueeeeeeeeeeeee!!!!!!!

    RispondiElimina