The Daily Puppy

mercoledì 28 novembre 2012

La mia decisione!

EHILA'!!!!!! Quanti secoli sono che non mi faccio sentire?!? Sicuramente troppi... chiedo umilmente scusa... comunque... GRANDI colpi di scena in questo post! State attenzione, è un po' corto ma è bello pieno!
Rilassatevi e buona lettura!


“Ma l’avete sentito? IO al ballo con quel cascamorto senza maniere!” dissi indignata a Kai e Zen, i due scoiattoli che mi aveva affidato Ryuu-senpai, mentre tornavo al laboratorio con passo irritato.
“Sorellina… qualcosa non va? Ti trovo contrariata…”
“Niente, il solito cascamorto che vuole portarmi al ballo… non ne posso più… tra l’altro, che ci fai qui? Ultimamente pare che io non sia mai sola…” Shaoran si strinse nelle spalle con aria indifferente:
“E’ pericoloso che tu vada in giro da sola sorellina… e se Fenril torna? Ti ha già sorpresa una volta…”
“So badare a me stessa Sha…” si rabbuiò:
“Già… in infermeria 2 volte in tre giorni e la seconda ci stavi lasciando le penne… in tutti i sensi… non me la dai a bere da quanto tempo pensi che ci conosciamo? – si piazzò davanti a me e mi poggiò un dito sulla fronte – non so cosa ti passa per la testa ma non ti lascerò rischiare le chiappe per me!” risi di gusto,
“Ahahah! Chiappe? Ahahah! Shaoran! Ahahah! Sei proprio di un altro pianeta!” avevo le lacrime agli occhi dalle risate, lo presi per un braccio e cominciai ad andare verso il laboratorio:
“Andiamo allora, ho il tuo vestito da finire”.
‘Do sempre preoccupazioni a tutti… devo essere meno sconsiderata’ pensai. Non avrei più permesso che gli altri perdessero il sonno a causa mia.
“Ho deciso” dissi risoluta.
“Deciso cosa?”
“Non te lo dico”
“Eeeeeh? No! Dimmelo!”
“No.”
“Si.”
“No e no.”
“Si e si.” Andammo avanti così per tutta la strada e per tutta la sera mentre io cucivo e lui giocava ai videogame con Uno.
Avevo preso la mia decisione.
____________------------__________----------__________-------------

Keichi riemerse dalla sala prove dopo qualche minuto, stranamente senza seguito.
‘Grazie dell’aiuto Aral’ risuonò nella mia testa.
“Ma io non ho fatto niente” dissi innocente. Il suo fu uno sguardo pieno di risentimento: “Appunto” disse secco.
“Ragazzo, deciditi, prima mi dici di stare a guardare qui buono buono, poi vuoi che ti aiuti… lo sai che l’uovo intatto e il cucciolo di drago non li puoi avere!”
“Infatti non avrò più bisogno del tuo aiuto. Ho preso una decisione… devo cambiare approccio, dato che la gelosia non funziona, bisogna andare su qualcosa di più… diretto”
Ridacchiai ingenuo:
“Dai torniamo in stanza, devo finire di fare le valige, domani torno a casa”
“COOOOOOOOSAAAAAAAAA??!!?? Perché io non ne sapevo niente??” mi risuonò sia nelle orecchie che nella testa. Non mi aspettavo una reazione così accorata…l’avevo preso… di sorpresa? Avevo fatto l’impossibile per non farglielo scoprire ma… non l’aveva nemmeno intuito… ero stato così bravo?
“Si Kei: domani torno a casa, ho già compilato i documenti necessari”
“E’ colpa mia vero? E’ perché ti ho trascurato? E Nay’ar? Non ti interessa più?”
“Kei, io so quando arrendermi”.
Il viaggio di ritorno in camera fu silenzioso. Appena entrati si mise sotto le coperte, ignorandomi totalmente. “Kei, non vieni a cena?”
‘Non ho fame’. Sorrisi mio malgrado. Forse avevo sbagliato a non dirglielo ma non volevo che cercasse di convincermi a restare solo per egoismo.
Sospirai e uscii dalla stanza.
Come promesso non scese a cena, ma quando tornai in camera per andare a letto mi disse mentalmente: ‘Avresti dovuto dirmelo’,
“Mi perdonerai prima o poi” gli risposi tranquillo.
“Non tanto presto, puoi starne certo”.
Pare che con questa decisione, il mio cuore si sia appesantito un altro po’.
Pare che con questa decisione, il Piccolo Aral sia cresciuto un po’ di più.
Ebbene? Che ne pensate? State sintonizzati per i prossimi emozionanti sviluppi della serie. Il primo arco sta giungendo alla climax, ci si avvicina sempre di più. Cospirazioni, compassione e molto altro nella prossima puntata di Nay'ar Chronicle: 'Ouverture'!! Non perdetelo, al prossimo post!
Ciaaaaaaaaaaaaaaaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento