The Daily Puppy

giovedì 20 settembre 2012

Preparativi e scelte

Ehilàààà!!!! Come andiamo? Oggi vi delizio con un altro post narrativo!! La protagonista torna ad essere Nay'ar... quanto tempo eh?? Già mi sentivo un po' nostalgica... dunque eccoci qua... altre domande e poche risposte... La Zuzzuvellona mi odierà... ma pazienza...



Sì, Sì, SI’! Avevo passato le audizioni!! Ero ufficialmente la vocalist della serata, ergo non avrei avuto il problema del ballo! Il mio piano era riuscito alla perfezione!
“Ragazzi, io andrei a farmi una doccia, mi cambierei e poi andrei a tirare un po’ con l’arco… che ne dite? Se poi avete bisogno di me, chiamate.”
“Santo cielo Nay’ar sei stata strepitosa! Chi l’avrebbe mai detto che solo pochi mesi fa tu fossi in fin di vita?”.
Risposi a Liberty un po’ perplessa:
“Sì, bhè… lo sai Libby… guarisco in fretta…” salutai gli altri e mi diressi alla nostra camera.
Ci arrivai praticamente subito, mi feci una doccia e mi cambiai… certo avevo scelto una mise un po’ inusuale ma chi non risica non rosica no?
Dopo essermi cambiata mi diressi al poligono e presi un arco da esercitazione e qualche freccia che infilai nella faretra che pendeva dal mio fianco. Niente mirino, niente corda migliorata e niente impennatura aerodinamica… un semplice arco lungo con delle semplici frecce.
Mi sistemai a 15 metri dal paglione ed incoccai la prima freccia. Alzai l’arco, tesi la corda, presi la mira, respirai profondamente e tesi le orecchie: non c’erano rumori. Scoccai la freccia che colpì il centro perfetto del bersaglio. Seguì un applauso lento e ritmato:
“Ma che brava la nostra Nay’ar…” Fenril. Come diavolo era riuscita ad entrare nel campus? Ma più importante: come diavolo era riuscita ad arrivarmi alle spalle senza che me ne accorgessi? Mi misi subito sulla difensiva e mi girai, l’arco lungo aveva lasciato il posto al MIO di arco: flettenti in un materiale più duro del diamante e flessibile come un ramo di ciliegio, corda incantata e frecce di pura energia che comparivano al tendersi della corda.
“Oh suvvia Nay! Non credi di essere un tantino esagerata? Sono passata solo per sapere come stai... sai mi sentivo in colpa per averti lasciata solo mezza morta in quel tempio…” sorrisi scettica
“Ti dispiace non aver finito il lavoro vero? Cosa vuoi, Abominio?” sputai come veleno
“Come sei crudele Nay sai…” disse con falsa cortesia
“Piantala e arriva al punto. Io non voglio parlare con te, tu non vuoi parlare con me e nessuno ti vuole qui. Sii breve così ci risparmiamo della noia, deuncolo. Ho da fare.”
“Attenta Nay’ar, stai esagerando… ma su una cosa hai ragione: sarò breve. Io voglio liberarmi di Chtulu, voi volete liberarvi di Chtulu ma per farlo vi servono tutte le reliquie. Io ne ho una, voi 3… ne manca una… facciamo così: voi recuperate l’ultima reliquia poi vi metterete in contatto con me, non ti preoccupare saprò quando vi vorrete mettere in contatto con me, io faccio il rituale e sigillo Chtulu per l’eternità… che ne dici?” propose con voce suadente
“Non sono stupida Fenril: la fregatura è che io e te ci vogliamo morti a vicenda, una volta recuperato il tuo posto tra gli dei, che ti sei fatto fregare già una volta, non avresti pace finchè non ci ucciderai. No Imitazione, non accetto” strinsi di più la presa sull’arco. La faccia di Fenril si irrigidì e subito sentii una enorme pressione che mi imponeva di inginocchiarmi, la differenza era che questa volta non ero stanca. Resistetti stoicamente:
“Eh, no Fenril. Questa volta NO.”
“Mia cara Nay’ar. Vedremo chi riderà alla fine. Collaborerai e sai perché? Perché non potresti sopportare l’idea di una guerra divina scoppiata a causa tua.” Mi stupii e la fulminai con lo sguardo mentre un’idea malsana cominciava a farsi strada nella mia mente
“Non fare quella faccia mia cara. Sai bene cosa succederà se non potrò effettuare il rituale. Sbaglio?”.
Gli risposi con odio prendendo tempo e continuando ad elaborare la mia idea:
“Ma certo… chiederai aiuto ad altre divinità che ti sono congeniali, peccato che una coalizione di divinità malvagie non è mai vista di buon occhio. Questo spingerà le divinità benigne a coalizzarsi a propria volta, dando il via ad una guerra divina in piena regola.”
“Ma come siamo preparate” sorrise. Un sorriso pieno d’odio, un sorriso coercitivo: “Allora? Cos’hai deciso? Ancora no?” mio malgrado mi spinsi a girarmi noncurante e fissai il bersaglio:
“Avrai ciò che vuoi Fenril. Ora vattene. Hai già infangato abbastanza questo posto.” tesi la corda e una freccia azzurra cominciò a prendere forma tra il poggia freccia e la corda stessa.
“Bene. Aspetto tue notizie allora, mia cara.” Sorrise e se ne andò così come era arrivata.
Scoccai la freccia: colpì il centro esatto del bersaglio e il paglione si distrusse:
“Oh, sì deuncolo. Avrai ciò che vuoi in un perfetto Nay’ar style.”
La mia idea era diventata un piano. Un piano che, come quella freccia, avrebbe fatto centro.
 
Vi è piaciuto? Come sempre spero di sì... Zuzz non mi odiare!!! Ok... ora che ho chiesto di avere salva la vita... nel prossimo post, in cui torna il piccolo Aral...  Colpi di scena e altro nella prossima puntata di Nay'ar Chronicle: 'Altri preparativi e altre scelte'! Non perdetelo!! (Ci sarà da ridere!) Al prossimo post! Ciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!

5 commenti:

  1. Oooooohhhhhhh!!!! Un piano segreto! Chissà che cosa tirerà fuori dal suo cilindro magico nay'ar? Intanto Fenril diventa decisamente scocciante... anche se nay'ar se la tira un casino, qui... anche se può farlo. Però se la tira comunque... come finirà?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eeeeeh sì... se la tira un casino ma è appena riuscita a boicottare il ballo... cerca di capire... al momento è in uno stato di grazia tremendo... se tutto fosse stato basato sulle probabilità... beh avrebbe fatto un sacco di tiri alti... ;)

      Elimina
  2. Io mi "intrippo sempre più in questa storia... :) e devo dire che se non ci fossero tutti questi interrogativi irrisolti non sarebbe neanche divertente aspettare il post successivo!!!:)
    (l'unica cosa è che con questa foglia infame del nuovo sfondo si fa fatica a leggere, ma ci sono riuscita lo stesso muahahahah!!)
    Allora aspetto il prossimo post e... le ricette!! gnammm!!!!!!!!!! :)
    ciauuuu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Seguendo il tuo velato consiglio ho modificato un po' l'immagine di sfondo... com'è ora? meglio? Spero di si e stay tuned per il prossimo post! sarà a brevissimo!!!! Ciaaaaaooooo!!!!

      Elimina